Crea sito

----- Foto dei particolari dell' Alfetta 1600 e 1800 -----

Ecco una breve ma esaustiva carrellata di foto dell' Alfetta 1800 prima serie, esaminando le quali appare evidente la cattiveria, l' aggressività e l' essenzialità della linea esteriore che contraddistingueva la prima versione prodotta dell' Alfa Romeo Alfetta.

Sicuramente tale versione dagli appassionati e dagli estimatori di tale modello è considerata l' Alfetta più vera, sanguigna e indiscutibilmente "Alfa "tra tutte le svariate versioni prodotte nel corso della lunga carriera evolutiva della fortunata autovettura.

In definitiva per gli appassionati tale versione è quella che meglio incarna lo spirito sportivo che storicamente ha sempre rappresentato una prerogativa del blasonato marchio della casa del biscione.

Degno di nota, essendo molto bello e particolare, il disegno dei cerchi in lega prodotti all' epoca dalla Campagnolo, identificati dagli aficionados del marchio con l' incisivo appellativo di "Millerighe".

Caratteristica ed esteticamente molto aggressiva anche la calandra, corredata del classico scudetto Alfa, nonchè della doppia fanaleria sulla versione 1800, e di fanaleria di dimensioni maggiori, ma singola sulla 1600 "semplificata".

A differenza di quanto accadde sulle varianti prodotte in seguito, sulle prime versioni prodotte della popolare autovettura le dimensioni della fanaleria posteriore erano alquanto ridotte, mentre nel prosieguo degli anni e con l' evolversi della produzione vennero adottati gruppi ostici posteriori di dimensioni ben maggiori rispetto a quelli adottati inizialmente.

Per dovere di cronaca va detto che comunque, per tutto il corso della lunga carriera evolutiva del modello in questione le variazioni esteriori a livello estetico furono tutto sommato di lieve entità, ed interessarono principalmente la parte anteriore dello stesso, essendo concentrate nel muso, più corto e squadrato sulle prime versioni, e più basso e affilato sulle ultime.

 ESCAPE='HTML'

Slide- Show

Cliccate sulle immagini, esse diverranno visibili nella loro dimensione originale...

 Alfetta 1800, prima serie, anno 1972, 

dettaglio  della   fanaleria  anteriore

Alfetta 1600,  prima  serie, anno 1975,

dettaglio  della   fanaleria  posteriore

Alfetta 1800, prima serie, anno 1972,

dettaglio   dello  scudetto  anteriore

Alfetta   1800,  seconda  serie,  anno

1976 , vista  dello scudetto anteriore

Alfetta 1600, prima serie, anno

 1974,  dettaglio  del  deflettore

Alfetta 1600, seconda serie,  anno

1977, dettaglio  del cerchio in lega

Alfetta   1800,   prima  serie,   anno  1973,

dettaglio del cerchio in lamiera stampata

Alfetta  1800, anno 1973, vista

del  volante e strumentazione

 Alfetta   1800, anno 1974,

dettaglio degli strumenti

 Alfetta  1800, anno 1976,

dettaglio  del   contagiri

Alfetta  1800, anno 1973,

vista dei sedili  anteriori

Alfetta   1800, anno 1973, vista  del

compressore della climatizzazione

 Alfetta  1800,  anno  1977,

vista dei sedili posteriori

Alfetta 1600 semplificata, anno 1977,

dettaglio   della   fanaleria  anteriore

 Alfetta 1800, anno 1973, vista del carter

 del  cambio  in blocco  col  differenziale

 Alfetta 1800, anno 1973, vista

 della  coppa alettata dell' olio

 Alfetta 1800, anno 1973,  vista

   dello specchietto retrovisore