Crea sito

---- Foto dei particolari dell' Alfetta 2000 e 2000 L ----

Ecco una breve ma esaustiva carrellata di foto di dettagli dell' Alfetta 2000 e 2000 L, esaminando le quali appaiono evidenti le differenze estetiche rispetto alle due serie prodotte in precedenza.

In effetti le differenze maggiori si riscontravano nella foggia della parte anteriore ne posteriore della carrozzeria, che appariva caratterizzata dall' adozione di un disegno più moderno, ma anche meno personale e aggressivo di quello che era stata l' apprezzata peculiarità delle due serie prodotte in precedenza.

In effetti erano stati adottati anteriormente, in luogo dei gruppi precedenti, degli anonimi gruppi ottici mono-faro, di foggia quadrangolare, nonchè di notevoli dimensioni, ed in ragione di ciò, ora il muso (leggermente più lungo e rastremato...) della fortunata berlina sportiveggiante prodotta dalla casa del biscione appariva assai meno aggressivo e personale di quello che era stato una delle peculiarità delle Alfetta appartenenti alla prima e alla seconda serie prodotte sino ad allora.

Di foggia rettangolare, nonchè di dimensioni molto maggiori (ma molto più anonimi...), apparivano ora anche i gruppi ottici posteriori, che avevano perso anch' essi l' unicità che contraddistingueva quelli adottati in precedenza, caratteristici com' erano, essendo composti da una sequenza di tre elementi (luce di retromarcia e relativo cata-rifrangente, luce di posizione, e luce di direzione...) quadrangolari di dimesioni ridotte.

Il discorso si poteva estendere tranquillamente anche agli interni, che avevano subito varie ed importanti modifiche, non tanto alla selleria, la cui foggia era sostanzialmente analoga a quella che aveva equipaggiato le serie prodotte sino ad allora, quanto al disegno della plancia, che appariva ora totalmente diverso, ma anch' esso molto più anonimo ed impersonale (e a detta di qualche critico, esteticamente piuttosto infelice...) rispetto a quello adottato in origine, in concomitanza con il fortunato lancio sul mercato dell' aggressiva autovettura.

Normalmente tale variante dagli appassionati e dagli estimatori di tale modello è considerata una versione edulcorata ed imborghesita dell' Alfetta prima e seconda serie, e quella che ha, (almeno in parte...) tradito e snaturato lo spirito sportivo e la naturale aggressività che erano state la prerogativa delle Alfetta prodotte sino ad allora.

Qui di seguito è raccolta una breve ma esaustiva serie di foto di particolari delle Alfetta 2000 e 2000L, esaminando le quali sono meglio apprezzabili le differenze tra tale versione e quelle prodotte in precedenza.

 ESCAPE='HTML'

Slide-Show

Cliccate sulle immagini, esse diverranno visibili nella loro dimensione originale...

Alfetta 2000, anno 1981, vista

della      fanaleria     anteriore

 Alfetta  2000, anno 1980,

vista del cerchio in lega

 Alfetta  2000, anno 1980,

dettaglio  del  tergi-faro

 Alfetta 2000, anno 1980, vista

della    fanaleria     posteriore

Alfetta 2000, anno 1980, vista

dello     scudetto     anteriore

 Alfetta 2000, anno 1980, vista

 del   cassetto    porta-oggetti

 Alfetta 2000, anno 1978,

dettaglio   del   volante

Alfetta   2000,   anno  1981,  dettaglio

delle bocchette della climatizzazione

Alfetta  2000, anno 1980, vista

della leva del cambio manuale

Alfetta  2000 L, anno 1982, vista

della   ruota   anteriore  sinistra

 Alfetta  2000 L,  anno 1982,

vista della  stumentazione

Alfetta  2000 L,  anno 1982, vista

dello  specchietto   retro-visore

Alfetta   2000 L,  anno 1982,  vista

della lucciola direzionale sinistra

Alfetta  2000 L, anno 1982,  vista

della maniglia apri-porta Ant. Sx.

Alfetta     2000 L,   anno  1982,  dettaglio

della targhetta identificativa posteriore

Alfetta  2000 L, anno 1982,  vista

 del sedile passeggero anteriore 

Alfetta  2000 L, anno 1982,  vista

della maniglia apri-porta interna